Buon compleanno Nat e La beffa

Cason de Formin

Cima Cason de Formin 2376m – Gruppo Croda da Lago-Cernera Due nuove vie sono state aperte sull’affascinante Cima Cason de Formin, nel territorio ampezzano. Da sempre amato dagli alpinisti cortinesi, il Cason de Formin sovrasta l’omonima valle e offre agli alpinisti il piacere di arrampicare in un ambiente fiabesco, dove il tempo sembra essersi fermato. …

Leggi tutto

La falesia di Rio Gere

Falesia Rio Gere - Cortina

C’è nuovo terreno di gioco per gli amanti dell’arrampicata: la falesia di Rio Gere. In realtà i primi tiri furono spittati su quest’enorme masso nei primi anni ’90, dello Scoiattolo Diego Ghedina “Tomasc”, che vide qui la possibilità di aprire una nuova area d’arrampicata nel territorio Ampezzano…

Una via per Cesco e via per Gino

In arrampicata sulla via Gino. Croda di Campoduro.

roda di Campoduro, due vie per gli amici Cesco e Gino Solo da poco sono venuto a conoscenza di queste due vie, aperte sulla Croda di Campoduro dal forte scalatore auronzano Simone Corte Pause “Scossa” insieme ai compagni di cordata Paolo Sonaggere sulla via “per Cesco” e Marco Zandegiacomo “Poppi” sulla via “per Gino”.Non ho …

Leggi tutto

Due vie poco note sui Cadini

I Gemelli

Cadini di Misurina – “Un pensiero per Nicola” e “SuperGuber” Voglio oggi segnalare due vie aperte da Simone Corte Pause “Scossa” e Paolo Sonaggere sui Gemelli, caratteristica cima del ramo di San Lucano dei Cadini di Misurina, fiabesco gruppo montuoso delle Dolomiti. Su questa via gli apritori hanno deciso di far uso degli spit, una …

Leggi tutto

Spigolo Sam – Nuova via sul pilastro della Tofana

Spigolo Sam - Tofana di Rozes

Lo Spigolo Sam sul Pilastro Prima salita via Spigolo Sam: Massimo Da Pozzo – Natasha Alexander – Samuele Majoni (estate 2011) Nell’estate del 2011 l’instancabile Massimo Da Pozzo, per gli amici Mox, ha aperto una nuova via sullo spigolo sud (secondo spigolo) del Pilastro della Tofana di Rozes.Ad accompagnarlo nella salita è stata questa volta …

Leggi tutto

Due vie consigliate: Re Artù e L’nein

Sakae su Re Artù

Re Artù e L’nein – Arrampicare su roccia bellissima Voglio oggi consigliarvi due bellissime vie che ho avuto modo di salire quest’estate, Re Artù e L’Nein. Le vie sono accomunate dalla lunghezza complessiva e dall’ottima qualità della roccia ma si differenziano assai per stile d’arrampicata e impegno psicologico richiesto al capocordata. La via Re Artù …

Leggi tutto

above footer 01