+39 347 2301915

Dolomiti News - Informazioni e curiosità dalle Dolomiti.

In gita sul Monte Pore.

Facciamo conto che qualche lettore stia pensando ad una cima facile e panoramica, di accesso comodo e non troppo lungo. Uscendo per una volta dagli stretti confini d’Ampezzo ma restando sempre nelle Dolomiti, ho quello che fa per lui: a meno di 20 km da Cortina, a cavallo fra Colle Santa Lucia e Livinallongo, si […]

La via Benjamin.

Tra gli anni 2000 e 2003 gli Scoiattoli Luigi Majoni e Davide Gaspari tracciarono una bella e difficile via sulla parete est della Tofana di Mezzo. La via, non molto conosciuta, si sviluppa su splendide placche calcaree e strapiombi che caratterizzano lo sperone centrale di questa cima. L’impegnativo percorso costrinse gli apritori a superare alcuni […]

Al cospetto della Croda Rossa.

I ricordi mi portano oggi verso una montagna poco nota e frequentata, perché priva di sentieri, che mi sento di indicare a chi ami l’alpinismo senza tracce, vernici e cartelli, in ambiente magnifico: la Punta del Pin (2682 m). Dalla dorsale che la Croda Rossa d’Ampezzo protende verso est emerge una massiccia elevazione, che si […]

La selvaggia Punta Erbing.

Antonio Dimai, famosa guida alpina ampezzana, conosceva bene il Pomagagnon, sul quale fra il 1899 e il 1905 aprì ben cinque nuovi itinerari. L’ultimo saliva la parete sud della sommità più orientale della cresta (2301 metri), scalata con l’inseparabile compagno Agostino Verzi e un tale Erbing, il cui nome apparve nella storia dolomitica come una […]

Arrampicare sul Campanile Federa.

Aperta in due giorni nell’estate del 2002, sulla parete nord-ovest del Campanile Federa (Gruppo della Croda da Lago), la via “Il ruggito del coniglio” merita di essere segnalata in quanto si sviluppa in un ambiente splendido e solitario, su roccia quasi sempre ottima. Primi salitori: S. Cannarella, G. Rosada, M. Sterni (29/06 e 20/07 2002) […]

La leggenda del Gran Bracun.

Il Ponte Alto e il cavaliere di Brack, il Gran Bracun Per una passeggiata (meno di un’ora su comoda stradina dall’Ufficio Informazioni del Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo al Ponte Felizon), o per una sosta “culturale” qualora si passi da quelle parti, oggi propongo una curiosità. Intorno al 1930, su un albero a lato della […]