+39 347 2301915

Situazione neve sulle Dolomiti.

Vuoi sapere se c’è ancora molta neve sulle Dolomiti?

Siamo ormai alla fine di maggio, e un gran numero di appassionati alpinisti non vede l’ora di affrontare qualche verticale parete delle Dolomiti, sia che si tratti di una bella via di arrampicata, sia anche salire lungo una delle tante via ferrate che si inerpicano su queste belle montagne.

Tofana di Rozes - 24 maggio 2015
Ma come sempre accade in questo periodo dell’anno, la neve non si è ancora sciolta ed è presente in quantità più o meno significativa sulle cime Dolomitiche, limitando le possibilità di scelta dei nostri luoghi d’avventura in montagna.

Voglio con queste poche righe informare gli interessati sull’attuale situazione neve sulle Dolomiti, nell’area di Cortina d’Ampezzo.


Domenica 24 maggio, approfittando delle discrete condizioni meteorologiche, sono stato con gli amici ad arrampicare alle Cinque Torri, dove abbiamo potuto vedere più da vicino la situazione d’innevamento sulle cime circostanti che purtroppo non sono ancora praticabili.

Diretta-Dimai-01

Bisogna dire che se il tempo volgesse finalmente al bello, basterebbero poche giornate di sole per sciogliere quantomeno la neve caduta la scorsa settimana: anche se non è molta, conferisce comunque all’ambiente circostante un aspetto decisamente invernale.

Domenica il tempo era variabile, e negli squarci di sereno la temperatura era più che gradevole, ma quando invece il sole scompariva tra le nuvole il freddo si faceva sentire, in maniera decisamente spiacevole soprattutto nei versanti a nord o esposti al vento.

Come potete vedere nelle immagini, le vie in Tofana non sono neppure da prendere in considerazione. Anche il Col dei Bos e le Torri del Falzarego sono imbiancate, e lo stesso si può dire per la Croda da Lago e l’Averau.

Sul versante est della Valle d’Ampezzo il Monte Cristallo ha un aspetto prettamente invernale, mentre la più bassa Punta Fiames è in ottime condizioni e perfettamente agibile.

Altre immagini in tempo reale sono fornite dalle webcams.

Per concludere, è chiaro che la scelta delle cime da salire non offre molte possibili opzioni, e bisognerà attendere ancora un po’ prima di poter scalare le vie più spettacolari delle nostre fantastiche Dolomiti.

Clicca sul seguente link per vedere quali sono le vie ferrate aperte | chiuse.

Scroll Up