+39 347 2301915

La trasformazione del paesaggio tra armonia e degrado

Passeggiata nella bellezza tra arte e scienza

L’evento, organizzato dal gruppo INSILVA, CAI Veneto, CAI Cortina, con il patrocinio del Parco Dolomiti d’Ampezzo e dell’Associazione PerAltreStrade, avrà luogo il 20 settembre 2020 a Pezié de Parù, magnifica località sulla strada che da Cortina sale al passo Giau.

La manifestazione consiste in una passeggiata molto semplice durante la quale si alternano cinque interventi scientifici e cinque interventi artistici sul tema della trasformazione del paesaggio.

L’evento è gratuito e si prefigge di trasmettere conoscenze, stimoli, riflessioni su temi ambientali con particolare attenzione alla montagna. Gli specialisti svilupperanno il tema della trasformazione del paesaggio sia a causa del cambiamento climatico che per interventi antropici.

Gli esperti che interverranno sono:

Cesare Lasen, botanico.
Paola Favero, forestale.
Gianni Pavan, insegnante di bioacustica, tratterrà il tema del paesaggio sonoro.
Luis Carlos Barbato, eco-agronomo.
Gianni Frigo, comitato scientifico CAI.

Gli artisti che interverranno sono:

Nelso Salton, contrabbassista e musicista.
Sandro Buzzatti, attore.
Luca Nardon, percussionista.
Sara Tamburello, attrice.
Federica Lotti, flautista.
Damiano Fina, danzatore di butho.
Massimiliano Varusio, violoncellista.
Katy Marcante, cantante e musicista.

Malga Pezé de Parù

La passeggiata partirà alle 9:00 da Pezié di Parù, dove i partecipanti dovranno arrivare alle 8:30 in modo tale da poter organizzare i gruppi e raccogliere i dati per norme anti-covid (nome cognome e telefono), e terminerà nello stesso posto verso le 13:00. Ogni esperto parlerà per circa 20 minuti, quindi ci saranno 35-40 minuti per ogni punto di sosta, compreso l’intervento artistico. Il cammino tra un punto e il successivo sarà di circa 10 minuti.

Verso le 13:00 piccolo rinfresco presso la malga.

Seguirà alle ore 14:30 il saluto e l’intervento del direttore del Parco Dolomiti d’Ampezzo dott. Michele Da Pozzo che tratterà il tema “Sui sentieri del cambiamento”.
Una performance artistica con tutti gli artisti di INSILVA chiuderà la manifestazione.

La partecipazione è GRATUITA PREVIA REGISTRAZIONE.
Per registrarsi scrivere a: [email protected] In accordo con le norme anti-covid nome e cognome e numero di telefono devono essere forniti in fase di registrazione. Obbligo di mascherina e distanza di un metro.

In caso di condizioni meteo avverse la manifestazione sarà annullata.

Passeggiata nella bellezza tra arte e scienza


Winter

Vuoi ricevere i miei post via e-mail?
Iscriviti alla newsletter!

La newsletter di Guide Dolomiti viene inviata soltanto quando pubblico un nuovo articolo sul sito, oppure quando ho qualche interessante attività in programma, o per raccontare esperienze, pratiche ed errori che mi hanno insegnato a muovermi meglio e con più sicurezza in montagna.


I commenti sono chiusi.