+39 347 2301915

Escursioni e trekking

Il sentiero dei canyons e delle cascate di Fanes.

Questa escursione, altamente panoramica e spettacolare seppure si sviluppi in forre e valli profonde, conduce alla confluenza delle valli di Fanes, Travenanzes e Ra Vales, a nord di Cortina, collegando alcuni siti di grandiosa imponenza paesaggistica e idrogeologica. I due passaggi sotto le cascate di Fanes sono davvero spettacolari.cascate di fanes Il susseguirsi di pozze, […]

Val de Formin, Mondeval, Lago Fedèra.

Le Dolomiti offrono agli amanti del trekking e della montagna una eccezionale varietà di percorsi, dalle semplici passeggiate di fondovalle alle grandi attraversate in quota. Il giro della Croda da Lago, il percorso qui proposto é certamente da annoverare tra i più remunerativi dal punto di vista geologico e paesaggistico; inizia infatti in una magnifica […]

Il Becco Muraglia, cima minore del gruppo del Nuvolau.

L’ascensione di cui stavolta andrò a raccontare, riguarda il Becco Muraglia (2271 m), puntina rocciosa isolata che si erge ai piedi del Nuvolau e dalla quale prende avvio la storica Muraglia di Giau. Il “Bèco de ra Marògna” in dialetto ampezzano, è una piramide ben visibile dalla strada del Passo Giau nei pressi dell’omonima Casera, […]

In gita sul Monte Pore.

Facciamo conto che qualche lettore stia pensando ad una cima facile e panoramica, di accesso comodo e non troppo lungo. Uscendo per una volta dagli stretti confini d’Ampezzo ma restando sempre nelle Dolomiti, ho quello che fa per lui: a meno di 20 km da Cortina, a cavallo fra Colle Santa Lucia e Livinallongo, si […]

La leggenda del Gran Bracun.

Per una passeggiata (meno di un’ora su comoda stradina dall’Ufficio Informazioni del Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo al Ponte Felizon), o per una sosta “culturale” qualora si passi da quelle parti, oggi propongo una curiosità. Intorno al 1930, su un albero a lato della spalletta sinistra del Ponte Alto, manufatto che sormonta il Rio Travenanzes […]

Sul Popena Basso.

Un paio di estati fa avevo nostalgia dell’epoca delle arrampicate, e ho voluto tornare su una cima frequentata per tante volte, dove però a piedi salgono in pochi. Voglio suggerirla stavolta come meta di una piacevole gita: è il Monte Popena o Popena Basso (2225 m), panettone coperto di magro pascolo che sovrasta il Lago […]

Top