+39 347 2301915

Falesia Rio Gere, ecco dove arrampicare a Cortina d’Ampezzo

C’è nuovo terreno di gioco per gli amanti dell’arrampicata: la falesia di Rio Gere.
In realtà i primi tiri furono spittati su quest’enorme masso nei primi anni ’90, dello Scoiattolo Diego Ghedina “Tomasc”, che vide qui la possibilità di aprire una nuova area d’arrampicata nel territorio Ampezzano.

Diego abbandonò poi questo progetto, avendo nel frattempo scoperto un’altra attraente parete: i “Crepe de Oucera bassi”, che studiò ed attrezzò dal primo all’ultimo spit, con costante e convinta passione.

Da allora sono passati molti anni, ma recentemente altri due instancabili chiodatori hanno deciso di rivalutare la zona: si tratta dei nostri espertissimi Mox (Massimo Da Pozzo) e di Bruno Sartorelli, che hanno sistemato i vecchi tiri del “Tomasc”.

Oltre a questo, i due Scoiattoli hanno aperto numerose nuove linee di salita, con una gran prevalenza di tiri lunghi (fino a 40 m.) e strapiombanti.

Grazie a loro oggi Cortina può contare su un’altra bella palestra dove l’allenamento è assicurato, la falesia Rio Gere!

Falesia Rio Gere

Come arrivare

Da Cortina seguire le indicazioni per Passo Tre Croci – Misurina. Lasciato il paese, dopo circa 5 km si incontra sulla sinistra un bivio che indica l’agriturismo “Brite de Larieto”. Proseguire sulla strada statale per ancora un centinaio di metri, fino a trovare sulla destra una piccola piazzola dove lasciare l’auto. Un sentiero entra a destra (sud-est) nel rado bosco di larici, oltrepassa il greto di un torrente e sale, dapprima ripido, in direzione dell’enorme masso (15 minuti dal parcheggio).

Scarica la traccia GPX del percorso d’accesso.



Tipo di arrampicata

Arrampicata tecnica e di resistenza su parete strapiombante.

Le vie

01 – 4 punti di sutura – 7b 30m
02 – Ciapa e spera – 6c+/7a 35m
03 – Roulette Russa – 7b 35m
04 – Yellow power – 7c+ 35m
05 – Shrek – 6b 35m
06 – Che Pizza – 7b 35m
07 – Beata gioventù – 7a 35m
08 – ll peso non dorme – 7b 35m
09 – Il salto della pulce – 7a 35m
10 – Che meraviglia – 7a+ 38m
11 – Simba – 7b+ 35m
12 – Spigolo magico – 7c+ 40m
13 – Scherzi a parte – 7c+ 40m
14 – Da zanca a zanca – 7b 35m
15 – Chi non ha testa ha gambe -7b+ 35m
16 – 100% natural holes – 7b 35m
17 – Che placca porca vacca – 7b 20m
18 – Ritorno alle origini – 6c 20m
19 – DNA falà – 7a 30m

Settore destro
Settore sinistro

PUNTI D’APPOGGIO
A 200 metri dal parcheggio, sull’altro lato della statale, c’è l’ottimo Agriturismo “El Brite de Larieto” dove potrete recuperare i liquidi perduti 🙂


Winter

Vuoi ricevere i miei post via e-mail?
Iscriviti alla newsletter!

La newsletter di Guide Dolomiti viene inviata soltanto quando pubblico un nuovo articolo sul sito, oppure quando ho qualche interessante attività in programma, o per raccontare esperienze, pratiche ed errori che mi hanno insegnato a muovermi meglio e con più sicurezza in montagna.


I commenti sono chiusi.

footer silhouette